• Passion Godard. Il cinema (non) è il cinema
Passion Godard. Il cinema (non) è il cinema

Passion Godard. Il cinema (non) è il cinema

Aprire nuove piste, rilanciare la ricerca verso prospettive ancora inesplorate, riflettere su film finora ingiustamente trascurati. È lo scopo di questo libro, nato per celebrare gli ottanta anni di Godard, che riunisce saggi e interventi di critici, studiosi e cineasti di diverse generazioni, di cultura e provenienza diversa, invitati a sfidare la complessità e la vastità del grande laboratorio godardiano (oltre cento titoli in cinquant'anni di lavoro) e tutti ugualmente convinti che questo autore-ricercatore non abbia cessato di sorprenderci. Il volume è quindi un invito al confronto con il Godard più contemporaneo, un maestro in piena attività creativa, il cui lavoro multiforme negli ultimi vent'anni - dalle Histoire(s) du cinema (una sorta di "opera nell'opera"), alla Mostra del Centre Pompidou Voyage(s) en utopie, passando attraverso i numerosi film-saggio in video e i film per il cinema come For Ever Mozart, Éloge de l'amour e Notre histoire - serve a illuminare di nuova luce anche l'opera precedente, quella più nota in Italia e ormai canonizzata nelle storie del cinema. L'apparizione di Film Socialisme, summa di cinquant'anni di lavoro ma anche folgorante "nuovo inizio", fa da sfondo e rimando al percorso critico "in progress" di questo libro. Vedi di più