• Il diritto in migrazione. Studi sull'integrazione giuridica degli stranieri
Il diritto in migrazione. Studi sull'integrazione giuridica degli stranieri

Il diritto in migrazione. Studi sull'integrazione giuridica degli stranieri

Negli ultimi anni la "forza dei fatti" ha trasformato il diritto dell'immigrazione. La pressione che i confini statali h anno sperimentato per effetto di migrazioni sempre più intense non ha semplicemente determinato, sul continente europeo, l'aumento del numero degli stranieri. Ne è nata, infatti, anche una diffusa e trasversale riflessione sui modi e sugli strumenti di una riaffermazione dell'identità giuridica propriamente occidentale. Quella pressione, quindi, si è tradotta in una percezione sempre più diffusa e condivisa sulla necessità di un complessivo riallineamento, o aggiornamento, degli ordinamenti giuridici europei. È accaduto, così, che un settore frequentato unicamente da specialisti si è presto rivelato uno dei veicoli più significativi di evoluzione del diritto in senso lato, sia di quello nazionale, sia di quello internazionale, sia, ancora, di quello dell'Unione europea. Vedi di più