• Utopia del tramonto. Identità e crisi della coscienza europea
Utopia del tramonto. Identità e crisi della coscienza europea

Utopia del tramonto. Identità e crisi della coscienza europea

Ha scritto Nietzsche: "Il solo denaro costringerà l'Europa a stringersi insieme, quando che sia, in un'unica potenza". D inanzi alla sfida posta da una tale sentenza, il volume percorre la via opposta di una ricerca teoretica sulle ragioni di quel sempre più concreto "stringersi insieme", motivato in realtà dal presentimento di un destino comune. Riprendendo la lezione di Massimo Cacciari, l'autore decifra le linee di una possibile "storia e profezia d'Europa": sulle tracce di quell'utopia che, come scriveva Adorno, "è racchiusa nell'immagine della civiltà che tramonta". Nell'impossibilità di pensare e di volere un'altra Europa possibile, a occidente di se stessa e della sua stessa identità, sta la decadenza dell'Europa. Vedi di più