• Stampa e regime. I giornalisti piemontesi negli anni del fascismo (1922-1940)
Stampa e regime. I giornalisti piemontesi negli anni del fascismo (1922-1940)

Stampa e regime. I giornalisti piemontesi negli anni del fascismo (1922-1940)

La stampa fu una delle armi più potenti utilizzate dal fascismo per la creazione e gestione del consenso. Ma quale fu il ruolo esercitato - e quali le attitudini manifestate - dai giornalisti nel loro ruolo di «funzionari» del regime? Il volume intende indagare tale realtà con particolare riferimento al caso piemontese, osservatorio particolarmente significativo sia per via del numero di giornalisti attivi durante il ventennio, sia per via del rilievo dei quotidiani che vi si pubblicavano. Vedi di più