• Uganda «Vale»
Uganda «Vale»

Uganda «Vale»

Bisogna essere veramente forti e determinati per partire come volontari in Africa. Ancora di più per andare in Uganda, u no dei paesi più poveri e sottosviluppati del mondo. La prima fatica è, naturalmente, lasciare la famiglia. La seconda, si sa, andare in un luogo in cui non c'è acqua e le "strade" sono quasi impraticabili. Ah, ci sono anche i cobra. Certo, fin qui niente di nuovo. La terza fatica, forse la peggiore, forse la più inaspettata, è che una volta arrivato lì, con tanta voglia di fare, con la certezza di poter fare, in realtà puoi soltanto accettare il fatto che... sei arrivato lì, e lì hai trovato i loro tempi, la loro organizzazione, la loro mentalità. Una terra di contraddizioni e di rigore, in cui puoi provare ad inserirti, ma in punta di piedi, senza far rumore e senza disturbare la loro dignità. Valentino, nei suoi tredici viaggi in Uganda, tutto questo l'ha imparato molto bene, insieme agli altri componenti di "Africa Mission - Cooperazione e Sviluppo" di cui fa parte. Di villaggio in villaggio, tra scenari aridi e desolati e altri verdi e lussureggianti, tra guerre e colpi di fucile, solidarietà e amicizie, un'esperienza che cambia la tua vita... e molte altre. Vedi di più