• Ottimesia
Ottimesia

Ottimesia

Dalla prefazione: "L'Ottimesia è un neologismo che nasce dall'intreccio di due parole: OTTIMISMO+POESIA e mi piacerebbe diventasse un nuovo movimento poetico di questo inizio secolo. Dico mi piacerebbe, perché mi rendo conto che in questo particolare momento della nostra storia, l'ottimismo non trova grande spazio nel cuore degli uomini, e l'Ottimesia potrebbe rivelarsi un'utopia e fermarsi a questo libro. Ma ciò dipenderà da tutti noi. L'idea dell'Ottimesia è nata pensando che la scrittura in genere e la poesia in particolare, sono un efficace metodo terapeutico, uno strumento che aiuta l'uomo a liberarsi di pesanti fardelli e a condividerli con gli altri permettendogli di prenderne coscienza". Vedi di più