• Critica del potere. La teoria della società in Adorno, Foucault e Habermas
Critica del potere. La teoria della società in Adorno, Foucault e Habermas

Critica del potere. La teoria della società in Adorno, Foucault e Habermas

Il volume esamina i testi principali degli autori presi in considerazione per rilevare in essi il modo in cui hanno cerc ato di cogliere, nelle rispettive costruzioni teoriche, il modo di formazione e funzionamento del potere, offrendo altresì orizzonti di delegittimazione e di superamento. Secondo Honneth, tuttavia, Adorno, Foucault e Habermas non riescono compiutamente nel loro intento in quanto, a motivo di itinerari differenziati, eludono l'aspetto centrale della forma di strutturazione della società, ossia le modalità immanenti del legami sociali con cui è possibile una società. Vedi di più