• Sicurezza ed equilibrio nella politica internazionale: dal concerto europeo all'Unione Europea
Sicurezza ed equilibrio nella politica internazionale: dal concerto europeo all'Unione Europea

Sicurezza ed equilibrio nella politica internazionale: dal concerto europeo all'Unione Europea

Gli studi dedicati alla Storia delle Relazioni internazionali e, in particolare, alla ricostruzione dell'attività politi ca e diplomatica svolta dai singoli Stati all'interno del sistema internazionale, spesso non si preoccupano di offrire delle "chiavi" di lettura e di interpretazione che possano aiutare a comprendere la complessità degli eventi storici e le motivazioni che li hanno determinati. Questo volume si propone di individuare tali "chiavi" e di presentarle come strumenti capaci di facilitare la ricerca di quelle linee di continuità che caratterizzano le scelte di politica estera, al di là dei mutamenti che si succedono nella vita politica interna di ogni paese. La politica estera costituisce la sede dove si confrontano costantemente sul piano internazionale gli interessi politici, economici, culturali e di potenza militare di ciascuno Stato. Essa, pertanto, si presenta come espressione di un interesse unitario di tutta la società nazionale da porre al di sopra delle lotte politiche interne, tanto che nelle democrazie più avanzate si è andata affermando una concezione "bipartisan". Vedi di più