• Insieme siamo perfetti
Insieme siamo perfetti

Insieme siamo perfetti

Un incontro che cambierà ogni cosa. Non posso fare a meno di sorridere leggendo la sua lettera. Mi manca. In quinta elem entare a ciascuno di noi venne assegnato un amico di penna tra i ragazzini di un'altra scuola. Mi chiamo Misha, e pensando che fossi una femmina, l'altro insegnante mi mise in coppia con una sua allieva, Ryen; la mia maestra, credendo che Ryen fosse un maschio come me, non obiettò. Dal primo momento in cui io e Ryen abbiamo iniziato a scriverci, abbiamo litigato su tutto. Su quale fosse la migliore pizza della città, se fosse meglio l'Android o l'iPhone... E le cose non sono cambiate con il tempo. Le sue lettere sono sempre scritte in inchiostro argento su carta nera. A volte ne arriva una alla settimana, altre volte tre nello stesso giorno, ma sento che ormai sono diventate una necessità per me. Lei è l'unica che mi aiuta a tenere la rotta, l'unica che mi parla alla pari e mi accetta per come sono. Abbiamo messo solo tre regole fra di noi. Niente social media, numeri di telefono o foto. Fino a quando, in rete, sono incappato nella foto di una ragazza di nome Ryen, che ama la pizza di Gallo, e adora il suo iPhone. Quante possibilità c'erano che fosse lei? Accidenti! Dovevo incontrarla. Non potevo immaginare che avrei detestato ciò che stavo per scoprire. Vedi di più